Come scegliere un obiettivo Nikon?

come scegliere un obiettivo nikon fx

COME SCEGLIERE UN OBIETTIVO NIKON (FULL-FRAME & APS-C)

Poiché una fotocamera non è nulla senza un buon obiettivo, in questa guida troverete consigli e trucchi per aiutarvi a scegliere l’obiettivo giusto per la vostra fotocamera Nikon DX o FX.

Se sei un principiante e hai paura della parte tecnica e del gergo, troverai anche alcuni suggerimenti per comprendere i termini e le abbreviazioni nei nomi di ciascuno degli obiettivi compatibili con le fotocamere Nikon.

Nota: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.


Sommario

  1. Qual è la differenza tra gli obiettivi DX e gli obiettivi FX?
  2. Come scegliere un obiettivo Nikon
  3. Abbreviazioni da sapere
  4. Top 5 dei migliori obiettivi FX (Full-Frame)
  5. Top 5 dei migliori obiettivi DX (APS-C)

1. QUAL È LA DIFFERENZA TRA GLI OBIETTIVI DX E GLI OBIETTIVI FX?

Il formato Nikon FX è un tipo di sensore sviluppato da Nikon con una dimensione di 24×36 mm, che è quasi la stessa dimensione del formato 35 mm argento. Si dice anche che sia un sensore a pieno formato o a pieno formato.

I sensori FX sono utilizzati in fotocamere come: Il Nikon D3, D5, D610, D750, D800, D850, D850….

I sensori Nikon DX hanno una dimensione di circa 16×24 mm. Sono quindi 1,5 volte più piccoli del formato Nikon FX. Il campo immagine catturato dal formato DX è quindi più stretto.

Per ottenere l’equivalente FX su un dispositivo in formato DX, è quindi necessario moltiplicare per 1,5. Ad esempio, un obiettivo FX da 35 mm usato su una reflex DX darà l’equivalente di un obiettivo da 50 mm.

I sensori di tipo DX sono utilizzati in telecamere come: La Nikon D5300, D5600, D3400, D3500……..

Ogni formato ha i suoi vantaggi e svantaggi. Tutte le fotocamere reflex Nikon hanno la stessa inquadratura, quindi è possibile utilizzare un obiettivo FX su una fotocamera DX e viceversa.

Quali sono i vantaggi del formato Nikon FX? Poiché questo sensore è più grande, consente una profondità di campo inferiore rispetto al formato Nikon DX. Fondamentalmente, la sfocatura dello sfondo (o ‘Bokeh’) sarà più piacevole e bella.

Inoltre, grazie alle loro grandi dimensioni, i sensori FX catturano più luce e saranno quindi più comodi in condizioni di scarsa illuminazione.

Quali sono i vantaggi del formato Nikon DX? Le lenti DX sono generalmente molto più compatte perché coprono una superficie inferiore. Sono quindi più leggeri e più facili da trasportare. Poiché hanno meno elementi in vetro, sono anche meno costosi degli obiettivi FX.

Cosa succede se uso un obiettivo DX su una fotocamera FX? Poiché l’obiettivo DX non copre completamente il sensore FX, si avranno angoli bui sull’immagine. Le fotocamere Nikon FX lo compensano automaticamente con una modalità speciale (ritaglio Auto DX). È quindi possibile utilizzare questa combinazione, ma le dimensioni dell’immagine saranno notevolmente ridotte.

Cosa succede se uso un obiettivo FX su una fotocamera DX? Se si utilizza un obiettivo FX su una fotocamera DX, il campo visivo verrà aumentato di 1,5x. Ciò significa che un obiettivo FX da 24 mm passa a 36 mm su una fotocamera DX. Ciò non influisce sulla qualità o sulle dimensioni dell’immagine.

Devo comprare un obiettivo DX o FX?  Quale è migliore? 

Dipende dalla vostra fotocamera: gli obiettivi DX sono ovviamente ottimizzati per le fotocamere DX, ma se avete intenzione di acquistare una fotocamera Nikon FX in seguito potete già iniziare a investire in obiettivi FX, poiché funzionano bene con le fotocamere DX.

2. SCEGLIERE UN OBIETTIVO NIKON: QUALCHE CONSIGLIO PRATICO

Ecco alcuni punti importanti da considerare prima di acquistare un nuovo obiettivo:

Il tipo di foto che vuoi scattare: Macro (fiori, insetti, piccoli oggetti….), ritratti, grandangolo (paesaggio, architettura)….. o semplicemente un obiettivo versatile che ti servirà in molti tipi di situazioni?

Il vostro budget: a differenza delle reflex con sensore APS-C tradizionali, gli obiettivi in formato FX per le reflex Nikon in pieno formato sono costosi, se non estremamente costosi! Ciò è dovuto alla qualità del vetro utilizzato, nonché alla qualità dei materiali da costruzione utilizzati. Ci sono alcune eccezioni, ma se si vuole investire in buone attrezzature, si dovrà rompere il salvadanaio!

Potete trovare materiale di seconda mano anche su siti di annunci online (attenzione alle truffe!). Per risparmiare un po’ di soldi, potete anche guardare Amazon durante le vendite, o, per i più determinati, prendere un biglietto aereo per comprare l’obiettivo dei vostri sogni all’estero (penso soprattutto in Giappone, il paradiso dei fotografi!).

Peso e dimensioni: Se cerchi leggerezza e compattezza, vai per la tua strada! La maggior parte degli obiettivi per il pieno formato Nikon sono abbastanza pesanti e alcuni possono superare il chilo. Si dovranno fare dei compromessi.

Apertura: indicata da f/1,8, f/1,4 ecc….. si riferisce alla quantità di luce che entra nell’obiettivo. Per semplificare, più piccolo è questo numero, più si possono scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione (concerti, matrimoni…..) e più bella sarà la « bokeh » (o « sfocatura dello sfondo »)!

Nikon, Sigma o Tamron: anche se sono produttori terzi, Sigma e Tamron offrono obiettivi superbi, spesso più economici dell’equivalente Nikon. Tuttavia, quando si leggono i feedback degli utenti, ci si rende conto che ci sono più problemi con la velocità e la precisione dell’autofocus, che richiedono l’investimento in un dock USB per aggiornare l’obiettivo tramite PC, in breve, costi aggiuntivi.

Acquista un obiettivo DX per la tua fotocamera Nikon FX: Non è l’ideale! Anche se tecnicamente gli obiettivi DX sono compatibili con le reflex full-format Nikon, coprono solo una piccola parte del grande sensore 24×36. Tanto vale partire da una buona base e scegliere direttamente da un obiettivo Nikon FX.

_

come scegliere obiettivo nikon fx full frame

3. ABBREVIAZIONI DA SAPERE

Poiché non è facile orientarsi, ecco alcune abbreviazioni e termini da conoscere prima di scegliere un nuovo obiettivo per la vostra reflex Nikon in formato integrale:

FX: si riferisce agli obiettivi ottimizzati per le fotocamere reflex 24x36mm in pieno formato Nikon (più grandi dei sensori APS-C). I nomi degli obiettivi FX non includono la menzione « FX ».

Tuttavia, gli obiettivi FX sono compatibili con le custodie del sensore APS-C. È quindi necessario moltiplicarsi per 1,5 per conoscere la lunghezza focale equivalente. Ad esempio, la Nikon AF-S 50 mm f/1,8G equivale a una lunghezza focale di 75 mm se utilizzata su una reflex con sensore APS-C come la Nikon D5500 o D5600.

DX: significa che l’obiettivo è ottimizzato per le fotocamere con sensore APS-C, come la Nikon D5500, e in generale, gli obiettivi DX sono più leggeri, più compatti e meno costosi degli obiettivi FX.

AF-S (AutoFocus SWM): significa che l’obiettivo è dotato di un motore SWM (Silent Wave Motor) che fornisce una messa a fuoco automatica rapida, precisa e quasi silenziosa. La maggior parte degli obiettivi Nikon ora utilizza questa tecnologia e quindi la maggior parte di essi include il nome AF-S nei loro nomi.

AF-P (AutoFocus Pulse): una nuova tecnologia per motori passo-passo ottimizzata per il video: la messa a fuoco è fluida, fluida e silenziosa.

G: significa che l’obiettivo non ha una ghiera di regolazione del diaframma. La selezione del diaframma viene effettuata dalla fotocamera solo tramite la ghiera del corpo macchina. Questo è il caso degli obiettivi più recenti.

ED: significa che la lente ha una lente con un tipo di vetro a bassa dispersione luminosa, che corregge le aberrazioni cromatiche (difetti dell’immagine) e fornisce un miglior contrasto e una correzione cromatica superiore.

VR (Vibration Reduction): significa che l’obiettivo incorpora uno stabilizzatore ottico dell’immagine che aiuta a ridurre le vibrazioni, evitando così il mosso quando si utilizza la reflex portatile.

DG: Gli obiettivi Sigma DG di Sigma sono adatti sia per reflex full-format che per fotocamere APS-C.

HSM (Hyper Sonic Motor): un sistema di motorizzazione Sigma che assicura una messa a fuoco rapida e silenziosa.

OS (Stabilizzatore ottico): un sistema antivibrazioni Sigma che riduce le vibrazioni della fotocamera.

EX: la gamma professionale di obiettivi Sigma, con prestazioni superiori in termini di qualità d’immagine e di produzione.

Macro: progettato per la macrofotografia, cioè la fotografia di piccoli soggetti (insetti, fiori….).

VC (Vibration Compensation): progettato da Tamron, lo stabilizzatore d’immagine VC permette, come suggerisce il nome, di stabilizzare l’immagine, ottenendo così immagini nitide e non sfocate anche a mano.

SP (Super Performance): La serie Super Performance di Tamron è una gamma di obiettivi premium. Integrato nella gamma di obiettivi SP (Super Performance), questo obiettivo ha un’etichetta di produzione di fascia alta dedicata alla bellezza e alle prestazioni.

USD (Ultrasonic Silent Drive): la tecnologia del motore di messa a fuoco automatica di Tamron, che consente una messa a fuoco rapida, precisa e quasi silenziosa.

_

4. TOP 5 DEI MIGLIORI OBIETTIVI NIKON FX (FULL FRAME)

Non sei sicuro di quale obiettivo Nikon FX scegliere? Ecco una piccola selezione di cinque obiettivi compatibili con Nikon full-format che non vi sbaglierete se esitate. Non sono classificati in un ordine particolare… sono semplicemente i migliori per ogni categoria:_

#1 – Nikon AF-S 85 mm f/1.4G  Il top di gamma per la fotografia di ritratto.

#2 – Tamron SP 24-70mm f/2.8 Di VC USD  L’obiettivo tuttofare FX perfetto per viaggiare.

#3 – Nikon 16-35mm f/4G VR  Perfetto per la fotografia grandangolare.

#4 – Sigma 105 mm f/2.8 DG OS HSM Il must per macro: fiori, insetti, dettagli…

#5 – Sigma 150-600mm f/5-6.3 DG OS HSM | Contemporary  Superbo teleobiettivo zoom per la fotografia naturalistica da lontano.

_

5. TOP 5 DEI MIGLIORI OBIETTIVI NIKON DX (APS-C)

Ecco la Top 5 dei migliori obiettivi Nikon DX. Si tratta di una piccola selezione, ma se esitate sulla scelta di un obiettivo, non sarete in grado di commettere un errore scegliendone uno.

#1 – Nikon AF-S DX 35mm f/1.8G  Un eccellente obiettivo per la fotografia di strada, compatto e leggero.

#2 – Sigma 10-20mm f/3.5 EX DC HSM  Un obiettivo grandangolare molto utile per la fotografia di paesaggio o di architettura.

#3 – Nikon AF-S 50mm f/1.8G  Ideale per la fotografia di ritratto.

#4 – Sigma 17-70 mm f/2.8-4 DC Macro OS HSM  Un obiettivo completo molto pratico, molto meglio di quello venduto come kit.

#5 – Nikon AF-P DX NIKKOR 70-300mm f/4.5-6.3G ED VR  Un pratico teleobiettivo per la fotografia a distanza.

_

Per maggiori dettagli sui migliori obiettivi Nikon DX, potete leggere questo articolo.

 

Noobvoyage.fr partecipa al programma di affiliazione di Amazon EU Affiliate Program, un programma di pubblicità affiliata progettato per offrire ai siti web un modo per guadagnare commissioni pubblicitarie attraverso la pubblicità e l’inclusione di link ad Amazon.it

Nota: 🇫🇷 / 🇮🇹 non sono italiano e questo articolo è una traduzione dell’articolo che ho scritto originariamente in francese. Si prega di lasciare un messaggio se si notano errori grammaticali!

About the Author

Mat
Créateur de Noobvoyage.fr

Be the first to comment on "Come scegliere un obiettivo Nikon?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


error: Content is protected !!