Come scegliere un obiettivo Sony E-mount? (Full-Frame o APS-C)

Come scegliere un obiettivo Sony E-mount

COME SCEGLIERE UN OBIETTIVO SONY E-MOUNT? (FULL-FRAME O APS-C)

Quando si scelgono i migliori obiettivi E-mount per le fotocamere Mirrorless di Sony, ci sono una serie di aspetti da considerare. Questo articolo è qui per aiutarti a scegliere l’obiettivo Sony più adatto alle tue esigenze (ad esempio, scattando foto di paesaggi).

In fondo alla pagina troverete anche una selezione dei migliori obiettivi E-mount per ogni tipo di sensore (APS-C e Full-Frame). Questo vi aiuterà a semplificare la vostra scelta!

Sia che tu sia un utente alle prime armi o un appassionato esperto, imparerai sicuramente informazioni interessanti che ti aiuteranno ad ottenere le migliori immagini possibili.

Buona lettura!

Nota: In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.


Sommario

  1. Qual è la differenza tra gli obiettivi E-mount e gli obiettivi FE?
  2. Scegliere un obiettivo sony e-mount: criteri e suggerimenti importanti
  3. Abbreviazioni da sapere
  4. Top 5 dei migliori obiettivi Sony E-mount (Full-Frame)
  5. Top 5 dei migliori obiettivi Sony E-mount (APS-C)

1. QUAL È LA DIFFERENZA TRA GLI OBIETTIVI E-MOUNT E GLI OBIETTIVI FE?

Tutte le telecamere mirrorless Sony hanno fisicamente lo stesso design E-mount (Sony A6XXX, Sony A7, Sony A9, Sony A9, ecc….).

FE è semplicemente il nome dato agli obiettivi E-mount che sono compatibili e ottimizzati per sensori full-frame, per telecamere come la AII, A7RIII, A9, ecc…..

Quindi il termine ‘FE-mount’ è sbagliato: non c’è nessun FE-mount, solo obiettivi FE per il sistema E-mount che sono ottimizzati per il full frame.

Cosa succede se uso un obiettivo FE su una fotocamera APS-C?

Gli obiettivi FE sono perfettamente compatibili con le fotocamere APS-C di Sony, senza perdita di qualità dell’immagine. Tuttavia, la portata focale cambierà: ad esempio, un obiettivo FE 50 mm f/1,8 di Sony utilizzato con una Sony a6400 si trasformerà in un obiettivo da 75 mm.

Inoltre, gli obiettivi FE sono più grandi e pesanti perché utilizzano molti elementi in vetro, quindi dovrai portare in giro un sacco di peso inutile.

Cosa succede se uso un obiettivo E su una fotocamera Full-frame?

Gli obiettivi con innesto elettronico possono essere utilizzati sulle fotocamere Full-frame di Sony, ma si avranno effetti collaterali negativi: gli angoli delle immagini saranno scuriti perché l’obiettivo utilizzerà solo un’area più piccola del sensore. Per ritagliare automaticamente l’immagine dovrai attivare la modalità « Crop Mode » nei menu della tua fotocamera A7, ma invece di ottenere un’immagine da 26 Megapixel, otterrai un’immagine da 10 Megapixel.

Quindi, utilizzare un obiettivo Sony E su un full-frame va bene, ma è tutt’altro che ideale.

Spero che questo non sia troppo confuso per voi!_

2. SCEGLIERE UN OBIETTIVO SONY E-MOUNT: CRITERI E SUGGERIMENTI IMPORTANTI

Se la tua fotocamera Sony non è stata venduta con uno zoom, sicuramente vorrai scegliere l’obiettivo che meglio si adatta allo stile fotografico che vuoi fare. Ecco alcuni punti importanti da considerare prima di acquistare un nuovo obiettivo:

Il tipo di foto che si desidera scattare: Macro (fiori, insetti, piccoli oggetti….), ritratti, grandangolo (paesaggio, architettura)….. Gli obiettivi sono molto diversi. Avete bisogno di un obiettivo all-in-one, versatile e versatile per i viaggi? Preferisci lo zoom o le lunghezze focali fisse? Forse un grandangolo per scattare foto di paesaggi o architettura?

Il prezzo: qual è il tuo budget?

Il tuo budget: a differenza degli obiettivi E-mount per le fotocamere con sensore APS-C, gli obiettivi FE per i nuovi ibridi full-format di Sony sono relativamente costosi (ma ci sono alcune eccezioni)!

Peso e dimensioni: nonostante le dimensioni ridotte dei corpi ibridi Sony, alcuni obiettivi sono relativamente pesanti e superano 1 kg! Ci sono anche alcune eccezioni. Sappiate anche che più un obiettivo è ingombrante, meno vorrete portarlo con voi e quindi scattare foto.

L’apertura: E’ indicata da f/1.8, f/1.4 ecc….. Si riferisce alla quantità di luce che entra nell’obiettivo. In parole povere, più basso è questo numero, più si possono scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione (concerto, matrimonio in chiesa…..) e meglio sarà il « bokeh » o « sfocatura dello sfondo »!

La velocità dello sviluppo: non tutti gli obiettivi sono efficaci su questo punto! Su tutti gli obiettivi qui presentati la messa a fuoco è automatica.

Stabilizzazione ottica integrata: permette di scattare una buona foto anche se si agita un po’. Gli obiettivi con questa capacità sono etichettati OSS (Optical Steady Shot).

Alcuni consigli per voi

Aggiornare il software del dispositivo. Le nuove versioni del firmware della fotocamera possono consentire una migliore compatibilità con gli obiettivi (in particolare una messa a fuoco automatica più rapida).

Per risparmiare, pensate all’opportunità! Sarete in grado di fare buoni affari, ma fate attenzione a controllare la qualità delle attrezzature. Un altro modo per risparmiare: vai all’estero! Penso in particolare agli Stati Uniti o al Giappone, dove i nuovi obiettivi sono molto più economici che in Francia.

Crea le tue foto in formato Raw e modificale sul tuo computer: otterrai risultati migliori che se vuoi modificare le immagini in formato Jpeg. Se non sei un professionista, non c’è bisogno di spendere centinaia di euro in software di editing come Lightroom. Io uso Rawtherapee: questo software è gratuito e permette di imparare a ritoccare le foto (ma è in inglese). Snapseed è anche un’alternativa gratuita su Smartphone, è davvero facile da usare e dà risultati extra!

_

3. ABBREVIAZIONI DA SAPERE

Ecco alcune abbreviazioni da conoscere prima di scegliere un nuovo obiettivo Sony E-mount:

E: Corrisponde ai dispositivi ibridi E-mount, Sony con sensore APSC (più piccoli di A7, A7ii, A7III, A9 ecc….), come il Sony a6000, a6300 o a6500.

FE: Corrisponde a « Full-frame E-mount », che significa in francese « full format E-mount ». In poche parole, FE indica che l’obiettivo è dedicato alle telecamere Sony in formato completo.

G: Corrisponde a ‘Gold’, la gamma di obiettivi di alta qualità di Sony, dedicata ai professionisti e molto costosa.

GM: corrisponde a « G Master », il top di gamma in termini di qualità. Anche meglio del semplice obiettivo « G ».

OSS: Corrisponde a ‘Optical Steady Shot’, che è la stabilizzazione dell’immagine integrata direttamente nell’obiettivo. Tuttavia, questo non è più un criterio importante perché la maggior parte dei nuovi dispositivi ibridi Sony rilasciati hanno la stabilizzazione dell’immagine integrata direttamente nel loro alloggiamento.

T*: si riferisce al rivestimento Carl Zeiss T-Star che elimina la luce parassita.

ZA: Corrisponde a ‘Zeiss Alpha’, il che significa che l’obiettivo è stato progettato in collaborazione con l’azienda tedesca Zeiss. Dovrebbe essere una garanzia di qualità.

Macro: progettato per la macrofotografia, cioè la fotografia di piccoli soggetti.

_

4. TOP 5 DEI MIGLIORI OBIETTIVI SONY E-MOUNT (FULL-FRAME)

Non sei sicuro di quale obiettivo Sony acquistare? Per aiutarvi a scegliere l’obiettivo giusto, ecco una piccola selezione di cinque obiettivi compatibili con Sony full-frame con cui non rimarrete delusi:

#1 – Sony Zeiss Sonnar 55mm f/1.8  Ideale per la fotografia di ritratto e di strada. È compatto e offre immagini sublimi e dettagliate.

#2 – Sony 85mm f/1.8  Uno dei migliori obiettivi E-mount per la fotografia di ritratto, e venduto ad un prezzo ragionevole. Offre eccellenti prestazioni ottiche.

#3 – Sony FE 90mm f/2.8 MACRO G OSS  L’obiettivo E-mount perfetto per la fotografia macro con la tua fotocamera full-format di Sony.

#4 – Sony 16-35mm f/4  Un obiettivo grandangolare che offre eccellenti prestazioni ottiche. Perfetto per la fotografia di paesaggio.

#5 – Sony 24-105mm f/4 FE G OSS  Un obiettivo multiuso molto versatile con apertura costante f/4.

_

5. TOP 5 DEI MIGLIORI OBIETTIVI SONY E-MOUNT (APS-C)

Se possiedi una fotocamera con sensore APS-C Sony (Sony a6000, a6100, a6400, a6600…), ecco una selezione dei migliori obiettivi disponibili in ogni categoria:

#1 – Sony E 18-105mm f/4  Eccellente lente E-mount versatile per viaggiare. E’ stabilizzato.

#2 – Sony E 10-18 f/4 OSS  Il miglior obiettivo grandangolare per le telecamere Sony con sensore APS-C. Ottimo per la fotografia di paesaggio o di architettura. E’ molto compatto e leggero.

#3 – Sony E 50mm f/1.8 OSS  Perfetto per la fotografia di ritratto o di strada. Fornisce una bella sfocatura di sfondo.

#4 – Sigma 16mm f/1.4 DC DN Contemporary  Questo obiettivo grandangolare a fuoco fisso è eccellente in condizioni di scarsa illuminazione e offre prestazioni impressionanti.

#5 – Sigma 30mm f/1.4 DC DN Contemporary  Ideale per la fotografia di reportage o di strada.

_

Si prega di lasciare un commento se ci sono punti da modificare! (L’italiano non è la mia lingua madre e ci possono essere errori grammaticali… lasciate un messaggio se notate degli errori!)

Come scegliere obiettivo Sony E-mount

Noobvoyage.fr partecipa al programma di affiliazione di Amazon EU Affiliate Program, un programma di pubblicità affiliata progettato per offrire ai siti web un modo per guadagnare commissioni pubblicitarie attraverso la pubblicità e l’inclusione di link ad Amazon.it

Nota: 🇫🇷 / 🇮🇹 non sono italiano e questo articolo è una traduzione dell’articolo che ho scritto originariamente in francese. Si prega di lasciare un messaggio se si notano errori grammaticali!

About the Author

Mat
Créateur de Noobvoyage.fr

Be the first to comment on "Come scegliere un obiettivo Sony E-mount? (Full-Frame o APS-C)"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


error: Content is protected !!