10 cose migliori da fare e vedere a Lisbona 🇵🇹

cose migliori da fare e vedere a Lisbona

COSA FARE E VEDERE A LISBONA?

Lisbona, la città più grande del Portogallo, è anche la capitale più occidentale d’Europa. È anche una delle città più belle del continente grazie al suo fascino unico che è sopravvissuto nel tempo, ma anche grazie alla sua particolare topografia che offre viste spettacolari degne di una cartolina.

Conosciuto per i suoi pavimenti lastricati che impreziosiscono ogni vicolo, offre un’atmosfera molto piacevole e passeggiare permette di scoprire quartieri con un ricco patrimonio storico e culturale.

Conosciuta come la città delle 7 colline, Lisbona è sempre più popolare tra i turisti in cerca di autenticità, un basso costo della vita e un clima eccellente: sole e calore sono presenti a Lisbona per la maggior parte dell’anno. La capitale portoghese è nota anche per le sue specialità culinarie e la sua atmosfera rilassata.

In questa pagina, potete scoprire in immagini le principali esperienze da non perdere a Lisbona, i suoi siti turistici da non perdere (monumenti, quartieri, musei….) e le attività da fare.

Anche se è impossibile vedere tutto in una volta, questa selezione può essere utile per pianificare un itinerario di viaggio se si va a visitare Lisbona per la prima volta, dandovi un’idea delle cose migliori da fare e dei luoghi da visitare.

Dove dormire a Lisbona?

Per risparmiare tempo, ecco i migliori hotel e ostelli a Lisbona che hanno le migliori valutazioni su Booking, ordinati per fascia di prezzo:

  • Basso budget:  Home Lisbon Hostel (ottima posizione, reception aperta 24 ore al giorno, dormitori ma letti confortevoli, colazione a 2€.)
  • Medio:  Casa Belmonte (personale cordiale, pulito, tranquillo e ben posizionato hotel, cucina in comune)
  • Hotel di fascia alta: Feels Like Home Chiado Prime Suites (camere moderne, vista superba, vicino al centro e ottima colazione.)

Qui ci sono 15 cose da fare e da vedere mentre si viaggia a Lisbona:

1. Il Monastero dei Geronimiti (a Belem)

Situato nel quartiere di Belém, il monastero dei Geronimiti (‘Mosteiro dos Jerónimos’ in portoghese) è sicuramente l’edificio più bello di Lisbona. Vista dall’esterno è piuttosto imponente, ma è soprattutto per il suo chiostro che merita una visita, impressionante con i suoi due piani con archi superbamente decorati e che è stato stranamente risparmiato dal terremoto del 1755 che ha colpito Lisbona. Se dovete visitare un solo monumento a Lisbona, deve essere questo. Dal 1983 è stato classificato come patrimonio mondiale dell’umanità dall’UNESCO. Alla fine dell’edificio si trova il Musée de la Marine, che è anche molto interessante da visitare.

que visiter à lisbonne

2. Prendere il Tram n°28

I vecchi tram gialli sono uno dei simboli di Lisbona, e il più famoso, il tram 28, si snoda tra le colline e gli stretti vicoli dove tocca quasi le mura (e le auto mal parcheggiate). L’ideale sarebbe farlo all’inizio del vostro soggiorno a Lisbona, al mattino presto o nel tardo pomeriggio, perché attira molti turisti. Sarete in grado di scoprire i quartieri più popolari della capitale e vedere molti monumenti.

que voir à lisbonne

3. Visita Sintra e il Palazzo Nazionale di Pena

Sintra è una piccola città situata a 25 km da Lisbona, facilmente raggiungibile in treno dalla stazione Rossio (30 minuti di auto) e poi in autobus. I governanti portoghesi hanno costruito splendidi palazzi sulle colline della Serra de Sintra con stili architettonici stravaganti, in particolare il Palazzo di Pena e i suoi colori vivaci (vedi foto) e il suo parco di 200 ettari, che è l’attrazione principale della città. Il luogo offre anche una vista panoramica dei dintorni. Pianificate due giorni di visita per scoprire tutti i siti interessanti di Sintra – e con un piccolo budget! (un giorno per il Palazzo di Pena e il suo parco).

Da vedere anche a Sintra:

  • Il Palazzo Nazionale di Sintra
  • Il castello dei Mori
  • Il Palazzo Monserrate
  • Il Palazzo Regaleira

Que faire a lisbonne

4. La passeggiata tra Cascais e Estoril

Raggiungibili in treno da Lisbona (25 minuti), le affascinanti località balneari di Cascais ed Estoril costeggiano la costa occidentale di Lisbona e sono la destinazione ideale per chi vuole trascorrere una giornata fuori Lisbona per godersi le più belle spiagge della regione. Idealmente, si dovrebbe prendere il treno direttamente a Cascais, poi camminare lungo la passeggiata fino a Estoril per prendere il treno per tornare a Lisbona.

lisbonne que faire portugal

5. L’ascensore di Santa Justa

Costruito nel centro storico della città di Lisbona, l’antico ascensore in ferro battuto di Santa Justa collega La Baixa al Chiado. Costruito agli inizi del 1900, è alto 45 metri. In cima, c’è un belvedere e un caffè, da dove si può ammirare una magnifica vista di Lisbona – si può sentire che si muove un po ‘quando ci sono persone lì! Si trova proprio accanto al Convento do Carmo e se non volete fare la fila per prenderlo, è comunque possibile accedere gratuitamente alla vetta prendendo le scale dietro l’ascensore.

quoi voir a lisbonne

6. Chiesa carmelitana (Igreja do Carmo)

Situato accanto all’ascensore di Santa Justa, il convento e la chiesa in stile gotico furono costruiti tra il 1389 e il 1423. Il 1° novembre 1755, la chiesa, allora piena di fedeli, vide crollare il suo tetto durante il violento terremoto di magnitudo 9.0 che colpì Lisbona. La chiesa non è mai stata ricostruita, sono ancora visibili solo i muri e gli archi che sostenevano il tetto. C’è ora un piccolo museo archeologico dove è possibile vedere un sarcofago egiziano e due mummie inca.

lisbonne portugal lieux d'intérêt

7. Il distretto di Alfama e il Castelo de São Jorge

Situato sul pendio tra il castelo de São Jorge e il Tago, Alfama è uno dei quartieri più tipici di Lisbona. Qui un tempo vivevano gli abitanti più poveri di Lisbona. Potrete scoprire un’atmosfera autentica passeggiando per le sue stradine strette e tortuose. Ci sono anche alcuni importanti monumenti storici, ma la zona è conosciuta soprattutto per i suoi bar di fado (musica tradizionale). La vista migliore dell’Alfama è quella del Miradouro de Santa Luzia.

lisbonne lieux a visiter

Vista da Castelo São Jorge

8. Scopri i quartieri di Bairro Alto, Chiado e La Baixa.

La Baixa è il quartiere più centrale di Lisbona, completamente ricostruito dopo il terremoto del 1755 e facile da localizzare su una mappa con le sue strade ad angolo retto. Ci sono negozi, ristoranti e alberghi (ideale per soggiornare a Lisbona perché la sera è abbastanza tranquillo). È anche il quartiere meglio servito dai mezzi pubblici (per andare a Sintra, Belém…..).

Il Bairro Alto e le sue strade acciottolate sono il quartiere dei festaioli: non ̬ molto carino quando lo si visita di giorno (molti graffiti e abbastanza sporco) ma ̬ molto vivace la sera ed ̬ il luogo dove si concentra la vita notturna di Lisbona (̬ anche rumoroso Рevita di rimanerci).

Il Chiado è un tradizionale quartiere dello shopping con belle piazze, negozi di lusso, teatri e musei. La gente del posto e i turisti vengono a fare shopping o a prendere un caffè.

lieux incontournables lisbonne

9. Mangiare al Mercado da Ribeira

Conosciuto anche come Time Out Market, questo grande salone inaugurato nel 2014 è il risultato di un progetto della rivista Time Out e riunisce sotto lo stesso tetto una trentina di bancarelle che servono piatti gourmet creati da chef stellati, cucina giapponese e italiana….. si può anche semplicemente andare a bere un bicchiere di vino o una birra. I piatti sono generalmente a buon mercato. Attenzione, il posto attira un sacco di gente intorno a mezzogiorno, quindi cercate di venire un po ‘prima dell’apertura delle bancarelle per trovare quelli che vi interessano. È anche un luogo molto amichevole con i suoi grandi tavoli di legno, dove si può facilmente iniziare una conversazione con altri visitatori seduti accanto o di fronte a voi. Per evitare la coda, vi sarà dato un segnale acustico molto utile che vi avvertirà quando il vostro piatto è pronto.

lisbonne que faire

10. Ammirate Lisbona dal Miradouros

Poiché il centro storico di Lisbona è costruito intorno a sette colline, ci sono « miradouros », terrazze pubbliche che offrono una vista mozzafiato della città e sono aperte in qualsiasi momento della giornata. Da lì, potrete godere gratuitamente di una superba vista panoramica di Lisbona. Alcuni sono molto vivaci, con chioschi che servono caffè, musicisti, bancarelle di souvenir….. Da vedere in particolare:

  • Il miradouro di Santa Luzia (il più visitato)
  • Il miradouro di Santa Catarina
  • Il Miradouro de São Pedro de Alcântara
  • Il Miradouro de Graça
  • Il punto di vista di Senhora do Monte
  • Il punto di vista delle Portas do Sol

choses a faire a lisbonne portugal

11. Ammirate la vista da Cristo Rei

Il monumento di Cristo Re (Cristo Rei) raccoglie una statua e un gigantesco santuario religioso. Il tutto è alto 110 metri, di cui 28 metri per la statua. Questa risale al 1949 e si ispira alla statua di Cristo Redentore a Rio de Janeiro, in Brasile. Affacciato sul ponte sospeso 25 di Abril, il monumento si affaccia su Lisbona e sul fiume Tago. Per arrivarci, prendere il traghetto da Cais do Sodré a Cacilhas, poi prendere l’autobus 101 fino alla cima. Si può godere il panorama gratuitamente ma per prendere l’ascensore e ammirare il 36° panorama ai piedi della statua, l’ingresso costa 4€.

a voir a lisbonne

12. Visita il Museo de Oriente

Inaugurato nel 2008 e ospitato in un ex magazzino refrigerato, è un moderno museo che ospita una raffinata collezione di oggetti legati alla storia della presenza portoghese in Asia: oggetti d’arte e abbigliamento tradizionali, ma anche armature da samurai, ceramiche e pupazzi di carta provenienti dal sud-est asiatico. Il luogo non è spesso visitato dai turisti ed è molto piacevole da visitare, soprattutto se siete alla ricerca di un luogo con aria condizionata e un po’ di pace e tranquillità! Il ristorante del museo offre un eccellente buffet ad un prezzo ragionevole e con una splendida vista sul fiume Tago.

quoi visiter a lisbonne

13. L’Arco di Trionfo di via Augusta

L’Arco da Rua Augusta, situato nel quartiere La Baixa, si trova alla fine della via principale dello shopping Augusta e si affaccia sulla Praça do Comercio. E’ possibile accedere alla vetta con un ascensore e godere di una vista panoramica della città. Una sala presenta la storia dell’edificio, progettato nel 1755 ma completato solo nel 1875.

a faire a lisbonne

14. Degustazione di pasteis de nata

Un pastel de nata è una sorta di tipico flan di pasticceria portoghese. Potete gustarlo in qualsiasi caffetteria o pasticceria di Lisbona. La pasticceria fu probabilmente creata nel XIX secolo dalle monache del monastero dei Geronimiti situato a Belém. La Fábrica dos pastéis de Belém, aperta nel 1837, li fa in modo tradizionale ed è certamente il luogo più popolare a Lisbona dove si possono gustare (anche se personalmente trovo che non c’è differenza con quelli venduti in altri negozi se non che vengono serviti caldi). Aspettatevi di aspettare in fila!

que faire à lisbonne

15. Se promuoviamo verso il Parco delle Nações

Il Parque das Nações (Parco delle Nazioni), situato sul fiume Tago a est del centro città, un tempo era un’area industriale abbandonata, riqualificata per l’Esposizione Internazionale del 1998 e oggi è la parte più moderna di Lisbona, con spazi verdi, grandi centri commerciali e una passeggiata lungo il fiume Tago. Da non perdere:

  • la funivia
  • la Torre Vasco di Gama
  • l’Oceanário (acquario di Lisbona)
  • il Museo della Scienza (Pavilhao do Conhecimento)
  • il centro commerciale Vasco de Gama.
  • la stazione Oriente e la sua imponente architettura

quoi faire a lisbonne

Prima di partire per Lisbona

About the Author

Créateur de Noobvoyage.fr

Be the first to comment on "10 cose migliori da fare e vedere a Lisbona 🇵🇹"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


error: Content is protected !!