Giro in elicottero a New York: consigli e cose da sapere

Giro in elicottero a New York

Volo in elicottero a New York: tutto quello che dovete sapere

Fondata nel 1624 dai coloni olandesi alla foce del fiume Hudson sulla costa orientale degli Stati Uniti, New York fu classificata 400 anni dopo come una delle città più mitiche del pianeta. La sproporzione di un’architettura di conquista su un sito naturale straordinario!

Dal Bronx a nord fino a Staten Island a sud, Manhattan e le rive dell’East River, la Grande Mela offre un incredibile paesaggio urbano se vista dal cielo.

Un giro in elicottero è l’unica soluzione possibile per osservare da vicino questa città unica al mondo. Insomma, se decidete di salire a bordo, sarà un’esperienza insostituibile e indimenticabile.

_

Qui ci sono tutte le cose che dovete sapere per preparare il vostro volo in elicottero sopra New York:


Sommario

  1. Perché vi serve un volo in elicottero?
  2. Hai il mal d’aria o le vertigini su un elicottero?
  3. Quando possiamo volare in elicottero a New York?
  4. Come vestirsi per il volo in elicottero?
  5. Cosa vediamo durante il volo? Qual è l’itinerario del volo?
  6. Quante persone possono salire a bordo dell’elicottero?
  7. Quanto dura il volo in elicottero?
  8. Dove si trova l’eliporto?
  9. Alcuni consigli per i fotografi
  10. Le ultime cose da sapere prima di fare un giro in elicottero
  11. Come posso prenotare il mio volo in elicottero?

1/ Perché vi serve un volo in elicottero?

In grado di operare dalla città, agile e confortevole, l’elicottero è lo strumento perfetto per offrire ai suoi passeggeri un’esperienza indimenticabile. La sua capacità di volare in un hover offre l’opportunità di contemplare e scattare foto a 180° di interi quartieri. L’opportunità di dare al vostro album delle vacanze una dimensione straordinaria.

Come tale, il volo in elicottero è molto diverso dal volo. Offre il tempo necessario per l’osservazione e permette di scoprire da tutte le angolazioni possibili un monumento simbolo come l’inevitabile Statua della Libertà o il superbo One World Trade Center!

Una vera e propria visita guidata grazie ai commenti informati del pilota che condivide con voi la passione della sua città. Se parli inglese, non esitare a fargli le tue domande, sarà felice di risponderti. Per gli appassionati, gli elicotteri utilizzati per questo tipo di escursione sono gli elicotteri di lusso Bell 407, Bell 427, EC 130 o EC 155.

2/ Hai mal d’aria o vertigini a bordo di un elicottero?

Perché ci sia vertigine, ci deve essere un collegamento fisico tra la posizione in altezza e il suolo, come su un balcone o una scala. Questo ovviamente non è il caso di un elicottero, quindi non c’è nulla da temere quando si tratta di fobia del vuoto!

Se le persone che sono inclini al mal d’aria devono evitare questa attività, così come le persone con problemi di salute o con una paura viscerale del viaggio aereo, sappiate che l’elicottero offre un volo particolarmente confortevole. Il mal d’aria è molto raro lì!

In ogni caso, il tipo di volo proposto è più una meraviglia che un brivido! In generale, la magia dell’esperienza supera la paura, i minuti passano velocemente e i passeggeri più preoccupati non hanno davvero il tempo di sentirsi a disagio!

3/ Quando posso volare in elicottero a New York?

New-York è un piacere da scoprire a qualsiasi ora del giorno e della notte. Per chi preferisce la fotografia video o fotografica, è consigliabile prenotare il proprio volo quando il sole è alto nel cielo. Una posizione zenitale che ottimizza l’illuminazione ed evita i raggi troppo bassi nell’asse dei panorami più interessanti. I più romantici si divertiranno a scoprire il mitico Skyline al tramonto. Un momento magico dove i colori più belli del cielo si uniscono a quelli della « città che non dorme mai » per offrire una straordinaria vetrina di luci ai grattacieli di Manhattan.

Assicurati di monitorare il tempo nei giorni prima del volo. Un peggioramento delle condizioni meteorologiche potrebbe comportare l’annullamento di queste ultime. Sentitevi liberi di chiamare la compagnia di elicotteri il giorno prima per confermare il vostro decollo. Se purtroppo quest’ultimo deve essere rimandato, non siate troppo delusi! La sicurezza aerea non è mai compromessa a New York come altrove. Se non è possibile posticipare la prenotazione durante il vostro soggiorno a New York, la prenotazione sarà interamente rimborsata.

4/ Come vestirsi per il volo in elicottero?

Con la cabina dell’elicottero chiusa e riscaldata, non c’è bisogno di portare abiti caldi per questo volo su New York. Scegliere abiti in cui si è perfettamente a proprio agio. Se si scattano foto, scegliere abiti scuri per evitare riflessi sui finestrini della cabina di guida.

Naturalmente portate con voi solo lo stretto necessario! Non portare borse, sciarpe o copricapo che il pilota vi chiederà sempre di lasciare a terra prima del decollo. Non sarà consentito salire a bordo con cibi o bevande, e non è necessario portare un casco in quanto ne verrà fornito uno.

Scegli una giacca con tasche con cerniera per mettere le chiavi, i documenti di identità o le carte bancarie che vuoi tenere con te: la certezza di non perdere nulla in cabina durante il volo in elicottero!

vol helicoptere au dessus de new york

5/ Cosa vediamo durante il volo? Qual è l’itinerario del volo?

Quello che vedrete durante il volo dipenderà ovviamente dal tour e dalla durata scelta. La Statua della Libertà, l’Empire State Building o Central Park sono nel programma di tutti i voli offerti. Queste attrazioni imperdibili possono essere completate da altri siti o monumenti famosi ma facoltativi come il Ponte di Verrazzano o lo Yankee Stadium (eccetto nei giorni delle partite, naturalmente)!

Al momento della prenotazione del volo, avrete la possibilità di scegliere tra diversi itinerari.

Possiamo cambiare l’itinerario su richiesta durante il volo? Poiché questi giri turistici sono stabiliti in anticipo con le autorità americane, non è possibile modificare l’itinerario in volo. Tutti capiranno facilmente che il traffico aereo su una grande città è necessariamente sotto controllo! Poiché il volo su New York City era severamente proibito per ovvi motivi di sicurezza, la città è stata scoperta dal fiume Hudson e dal porto. Un vincolo che non toglie nulla alla magia dell’esperienza grazie al completo intreccio tra le acque e la città.

6/ Quante persone possono salire a bordo dell’elicottero?

Ogni elicottero offre sei posti a sedere per i passeggeri. Data la popolarità dell’attività, i voli sono sempre pieni. È possibile richiedere un posto particolare al momento della prenotazione, ma non vi è alcuna garanzia che lo otterrete al decollo. Il posizionamento dei passeggeri è determinato dai rispettivi pesi per garantire una distribuzione equilibrata nell’aeromobile.

Noterete che il peso per passeggero è limitato a 275 libbre (circa 125 kg). Volete privatizzare l’elicottero per godervi New York da soli dal cielo? E’ possibile, ma è necessario prenotare tutti i 6 posti a sedere! In caso contrario, dite a voi stessi che condividere un’esperienza così meravigliosa con gli altri è un’opportunità per stringere amicizie inaspettate.

7/ Quanto dura il volo in elicottero?

Le diverse compagnie offrono diversi tour con percorsi, durate e prezzi diversi. I tempi di volo vanno da 12 minuti a 30 minuti (da 12 a 15 minuti, da 18 a 20 minuti o da 25 a 30 minuti).

Se avete un budget maggiore, è anche possibile volare con un partner, al tramonto o alla sera (maggiori informazioni).

Se tutti i trucchi valgono la pena di essere vissuti, l’esperienza merita davvero il suo peso in dollari! Sentitevi liberi di pagare un po’ di più per volare più a lungo. I prezzi possono sembrare alti, ma questo è comprensibile se si considera l’enorme consumo di carburante dell’aereo, la manutenzione dell’elicottero, che richiede parti molto complesse, così come l’assicurazione e il prezzo della posizione sull’eliporto.

8/ Dove si trova l’eliporto?

L’eliporto si trova a cinque minuti a piedi dalla stazione della metropolitana South Ferry a Manhattan, al confine tra Battery Park e il Financial District. La stazione è servita dalle linee 1, N e R. Se si utilizza Google Maps per spostarsi a New York, inserire la seguente destinazione « Downtown Manhattan Heliport ». Se si utilizza un GPS, è necessario inserire l’indirizzo accanto all’eliporto: 18 E River Bikeway, New York, NY 10004.

Si noti che l’eliporto non dispone di un proprio parcheggio ma è possibile parcheggiare il veicolo in uno di quelli disponibili nelle vicinanze: incrocio South Street e Whitehall Street o South St e Old Slip Rd o anche South Street Seaport (da ricontrollare al momento della prenotazione!). Da Time Square, l’eliporto è raggiungibile in 30 minuti in metropolitana o in taxi.

9/ Alcuni suggerimenti per i fotografi 📷

  • Per evitare che la fotocamera si muova, utilizzare una fotocamera con stabilizzazione ottica integrata (corpo macchina o obiettivo), in quanto le vibrazioni dell’elicottero non faciliteranno le riprese.
  • Inoltre, utilizzare un filtro polarizzatore per ridurre la riflessione del vetro curvo, per ravvivare il colore del cielo e ridurre la nebbia all’orizzonte.
  • Per evitare l’abbagliamento, una visiera parasole può anche essere molto pratica.
  • Non utilizzare il flash!
  • Naturalmente, per evitare spiacevoli sorprese durante il volo, ricordatevi di avere una scheda di memoria con abbastanza spazio e una batteria carica.
  • Scattare foto a una velocità dell’otturatore veloce per compensare le vibrazioni della fotocamera (probabilmente gli ISO dovranno essere aumentati). Infatti, anche se si ha l’impressione di muoversi lentamente quando si è a bordo, ci si muove molto rapidamente.
  • Prendete due aerei, se possibile, uno con un grandangolo per avere una visione d’insieme della cabina di pilotaggio, con il pilota e i passeggeri, e un altro con uno zoom montato su di esso. Questo vi farà risparmiare tempo per cambiare le lenti durante il volo e potrete coprire diversi tipi di foto (è particolarmente rischioso cambiare le lenti durante il volo).
  • Se non volete preoccuparvi di obiettivi multipli, prendete uno zoom all-in-one equivalente a 24-70mm o 24-105mm (e oltre) su formato pieno per avere un campo focale che copre la maggior parte delle possibilità.
  • Già menzionato in precedenza, ma evitate i vestiti colorati, ma preferite abiti scuri per evitare riflessi sui finestrini della cabina. Se si vuole davvero evitare qualsiasi riflesso, un paio di guanti neri possono essere utili per evitare che il riflesso delle mani non sia visibile.
  • Non attaccare l’obiettivo al vetro per evitare vibrazioni.
  • Infine, non rimanere sempre con il naso nel mirino, per desiderare assolutamente l’immagine perfetta….. godetevi la vista e l’esperienza con i vostri occhi!

10/ Ultime cose da sapere prima di volare

  • L’altitudine di volo tra i 1500 e i 2000 piedi (500 e 670 metri) permette di vedere interi quartieri di New York in un colpo d’occhio!
  • Prima di salire a bordo, ricordarsi di mettere il telefono cellulare in modalità aereo. Non avrete né l’autorizzazione né la voglia di comunicare durante questo momento chiave del vostro soggiorno a New York!
  • Le donne in gravidanza dovrebbero consultare il proprio medico prima di prenotare questa attività.
  • Le persone a mobilità ridotta potrebbero prendere in considerazione la possibilità di fare un giro in elicottero. Tutto quello che devono fare è informarsi al momento della prenotazione per beneficiare di un’assistenza speciale al momento dell’imbarco e dello sbarco.
  • I bambini di qualsiasi età possono essere portati a bordo dell’elicottero: al di sotto dei 2 anni, volano sulle ginocchia di uno dei loro genitori. La loro presenza deve essere ancora menzionata al momento della prenotazione. Oltre i 2 anni, sono installati sul proprio posto a sedere, che deve essere prenotato alla tariffa normale in conformità alle norme aeronautiche vigenti.
  • E se fossi da solo? Puoi prenotare questa attività se viaggi da solo a New York! L’esperienza rimane superba sia che la condividiate o meno con la famiglia e gli amici.
  • Anche pianificare cosa farete dopo il volo: un giro in elicottero sopra New York è un’esperienza intensa che vi fornirà una buona dose di adrenalina, perché non andare a bere un drink o un’attività che vi permetterà di scendere a terra e fare un debriefing in un luogo tranquillo con le persone con cui avete fatto il volo?

Come posso prenotare il mio volo in elicottero?

Per maggiori informazioni e per prenotare il tuo tour in elicottero su New York, clicca qui.

_

About the Author

Mat
Créateur de Noobvoyage.fr

Be the first to comment on "Giro in elicottero a New York: consigli e cose da sapere"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


error: Content is protected !!